giovedì 31 dicembre 2009

BUON ANNO

FF_Xmas_paper_5

Vi auguriamo un felicissimo e sereno anno nuovo che il 2010 possa realizzare i vostri desideri.

xxx

Antonella e Letizia

lunedì 28 dicembre 2009

A NATALE PUOI

A Natale puoi
fare quello che non puoi fare mai:
riprendere a giocare,
riprendere a sognare,
riprendere quel tempo
che rincorrevi tanto.

È Natale e a Natale si può fare di più,
è Natale e a Natale si può amare di più,
è Natale e a Natale si può fare di più
per noi:
a Natale puoi.
A Natale puoi
dire ciò che non riesci a dire mai:
che bello è stare insieme,
che sembra di volare,
che voglia di gridare
quanto ti voglio bene.

È Natale e a Natale si può fare di più,
è Natale e a Natale si può amare di più,
è Natale e a Natale si può fare di più
per noi:
a Natale puoi.
È Natale e a Natale si può amare di più,
è Natale e a Natale si può fare di più
per noi:
a Natale puoi.
Luce blu,
c’è qualcosa dentro l’anima che brilla di più:
è la voglia che hai d’amore,
che non c’è solo a Natale,
che ogni giorno crescerà,
se lo vuoi.
A Natale puoi.
È Natale e a Natale si può fare di più,
è Natale e a Natale si può amare di più,
è Natale e a Natale si può fare di più,
è Natale e da Natale puoi fidarti di più.
A Natale puoi
puoi fidarti di più.
A Natale puoi.

 

Io a volte ci arrivo dopo e a volte, come in questo caso, ci arrivo per caso, ma alla fine ci arrivo :)

il motivetto che da anni sento nella pubblicità è una canzone vera e propria ancora + meravigliosa..Oggi scopro un nuovo blog e parte questa musica ed eccoti la scoperta…quindi grazie a http://tomatobasilflavour.blogspot.com/

Buone feste ancora a tutti

Antonella

mercoledì 23 dicembre 2009

BISCOTTI ALLE FRAGOLE

IMG_1619

Questi sono i biscotti fonte della mia ispirazione tratti dal blog di Carolina  per Natale non li ho fatti per mancanza di tempo ma non mancheranno certo occasioni per regalarli..alla ricetta originale ho aggiunto lo zucchero a velo..io lo metto sempre.

Ingredienti per circa 35 biscotti

250 g di farina 00

1 uovo

125 g di burro ammorbidito

150 g di zucchero finissimo

70 g di fragole tagliate a pezzetti piccoli

1 cucchiaino di lievito in polvere

1 cucchiaino di essenza di vaniglia

un pizzico di sale

zucchero a velo

In una terrina capiente metti la farina, il lievito e un pizzico di sale. Incorpora il burro e amalgama il tutto fino ad ottenere un composto granuloso. Unisci l'uovo senza però mescolare troppo. A questo punto unisci lo zucchero, le fragole, l'essenza di vaniglia e amalgama fino a formare una pasta morbida. Lavora la pasta su una superficie leggermente infarinata fino a che sarà liscia. Dagli la forma di un rotolo dal diametro di circa 5 cm, avvolgila nella pellicola e metti la pasta in frigo a riposare per almeno 30 minuti. Successivamente scalda il forno a 190 gradi. Taglia la pasta a fette dello spessore di 1 cm e mettile su delle teglie da forno (ricoperte con la carta da forno) distanziandole una dall'altra (cuocendo tendono ad allargarsi). Inforna e cuoci per circa 8-10 minuti. Una volta raffreddati spargere lo zucchero a velo.

Poi ispirata con la stessa ricetta ho fatto i biscotti al cioccolato e fragole..aggiungendo del cacao alla ricetta..notare il tentativo fallito di fare una foto bella come quelle che vedo nei blog di cucina..ihihih

IMG_1490

baci e ancora buone feste a tutti.

Antonella & family

REGALI DI NATALE: BISCOTTI AL CIOCCOLATO E PERE

IMG_1523 

Alcune mie amiche amano la torta al cioccolato e pere e ho pensato di creare dei biscotti al cioccolato e pere.

L’ispirazione me l’ha data Carolina con la ricetta dei biscotti alle fragole che poi posterò…e mi sono cimentata in questo esperimento..ed è riuscito alla grande..sono piaciuti a tutti finora…con mia grande felicità ovviamente.

Ingredienti per circa 35 biscotti

300 g di farina 00

cacao amaro q.b.

1 uovo

125 g di burro ammorbidito

150 g di zucchero finissimo

70 g di pere tagliate a pezzetti piccoli

1 cucchiaino di lievito in polvere

1 cucchiaino di essenza di vaniglia

un pizzico di sale

zucchero a velo

In una terrina capiente metti la farina, il lievito, il cacao amaro e un pizzico di sale (io li setaccio sempre prima ma non è obbligatorio). Incorpora il burro e amalgama il tutto fino ad ottenere un composto granuloso. Unisci l'uovo senza però mescolare troppo. A questo punto unisci lo zucchero, le pere, l'essenza di vaniglia e amalgama fino a formare una pasta morbida. Lavora la pasta su una superficie leggermente infarinata fino a che sarà liscia. Dagli la forma di un rotolo dal diametro di circa 5 cm, avvolgila nella pellicola e metti la pasta in frigo a riposare per almeno 30 minuti. Successivamente scalda il forno a 170 gradi. Taglia la pasta a fette dello spessore di 1 cm e mettile su delle teglie da forno (ricoperte con la carta da forno) distanziandole una dall'altra (cuocendo tendono ad allargarsi). Inforna e cuoci per circa 8-10 minuti. Una volta raffreddati spargere lo zucchero a velo.

REGALI DI NATALE: BISCOTTI AL CIOCCOLATO BIANCO

IMG_1524

Come ho già detto… il mese scorso mi è presa la passione di fare  biscotti..quanto mi piace..quanto mi piace…

non amando i dolci non li mangio ma il mio maritino goloso si è prestato volentieri nell’assaggio e il responso è stato positivo quindi ho deciso di regalare anche dei biscotti insieme ai sali da bagno.

La ricetta dei biscotti al cocco l’ho già postata tempo fa e la trovate qui.

La ricetta dei biscotti al cioccolato bianco l’ho trovata nel blog di Milena.

Ingredienti:

  • 100 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 230 g di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 100 g di cioccolato bianco tritato grossolanamente
  • zucchero a velo

Montare il burro morbido con lo zucchero, aggiungere l’uovo e, continuando a mescolare, aggiungere la farina setacciata con il lievito. Infine aggiungere il cioccolato tritato. Con le mani formate delle palline della grandezza di una noce e mettetele sulla teglia coperta di carta forno ben distanziati tra loro. Infornare a 180° per circa 15 minuti. Una volta freddi spargere lo zucchero a velo.

baci

Antonella

 

REGALI DI NATALE: SALI DA BAGNO

552508_f520

Quest’anno ho creato da me molti regali di Natale e finora per fortuna solo piaciuti…a tutti ho donato biscotti (presto posterò le ricette) e sali da bagno fatti in casa.

L’idea mi è venuta leggendo un post nel blog RICEVERE da cui ho preso anche la foto qui sopra..io ho dimenticato di fotografare i miei.

Non pensavo ma è molto semplice farli:

Ingredienti:

sale grosso da cucina

colorante per alimenti (in tutti i supermercati)

olio essenziale (in erboristeria)

Procedimento:

Mettiamo in una ciotola 1 kg di sale grosso, aggiungiamo qualche goccia (poche) di colorante alimentare e giriamo velocemente, fino a che vediamo che si colora tutto (possiamo divertirci a mescolare i colori e decidere la nuance). Aggiungiamo 20/25 gocce di olio essenziale della profumazione che più ci piace. Mettiamo tutto in vaso di vetro a chiusura ermetica. Lasciamo almeno 7 giorni e poi confezioniamo i nostri sali come la fantasia ci suggerisce...in barattolini di vetro, in sacchetti di stoffa o plastica, in bottigliette particolari, in ciotole di ceramica...

Possiamo aggiungere anche petali di rosa, fiori di lavanda, bucce di limone o arancia essiccati e polverizzati.

In alcuni sali ho aggiunto anche del bicarbonato (per un kg di sale aggiungere mezzo kg di bicarbonato) ma solo dopo aver messo il colorante.

Io ho fatto 3 tipi di sali da bagno:

gialli al limone: per le amiche che adorano il colore giallo

lilla alla lavanda: per le amiche che amano questo colore

azzurri all’essenza marina: per le amiche che amano l’azzurro o il blu

li ho confezionati in sacchetti e chiusi con fiocchi che richiamano il colore del sale.

E’ stato davvero divertente..provateci.

baci

Antonella

BUON NATALE

IMG_1539

E’ un Natale tutto bianco quest’anno e auguriamo a tutti che sia felice, sereno e pieno di attimi di letizia da ricordare.

Un abbraccio da parte mia e tanti sorrisi dalla mia piccola Letizia.

baci

Antonella

martedì 22 dicembre 2009

PRIMA VOLTA AL CINEMA

(domenica 20 dicembre alle 15.15 sala 6 FILA E posti 2-3-4) per ricordo visto che il mio maritino si è perso i biglietti…che peccato.

 66143 

Due settimane fa abbiamo deciso che avremmo portato Letizia al cinema per la prima volta…ovviamente andando a vedere un film adatto ad una bambina di quasi 4 anni..troppe volte ho visto bambini piccoli anche + di lety a vedere film assolutamente inadatti ai piccoli.

Il film scelto: LA PRINCIPESSA E IL RANOCCHIO uscito venerdì scorso. Ho iniziato a preparare Lety raccontandogli che saremmo andati al cinema e di come è fatto…”sai amore..al cinema si mangiano i poc-corn, ci sono poltrone giganti e una tv gigante” e lei:

“c’è anche un telecomando gigante?”

quanto abbiamo riso.

Qualche giorno dopo ho visto in edicola l’album delle figurine della principessa e il ranocchio e, visto che ho iniziato a raccogliere materiale per la sua festa di compleanno a tema, l’ho preso … quindi altro nuova esperienza…il primo album delle figurine…quanti ricordi….non credo di aver fatto molti album da piccola forse solo due ma quello che mi ricordo è quello di CREAMY..era proprio bello ma non credo di averlo mai finito.

A Lety è piaciuto e devo dire che è bravissima ad attaccare le figurine anche + di me :)

Ma veniamo al cinema... i primi giorni l’idea del cinema esaltava mia figlia ma poi negli ultimi giorni a preso a dire che non ci voleva andare perchè nel cinema spengono le luci e lei aveva paura…le abbiamo spiegato che la tv gigante fa molta luce e che non saremmo stati al buio ma lei non cambiava idea.

Abbiamo deciso di tentare comunque, al massimo saremmo usciti dalla sala..

Abbiamo comprato i poc-corn e siamo entrati che c’erano già i trailers e sullo schermo c’erano i personaggi di toys e lei è subito rimasta incantata..si è seduta con i suoi poc-corn in mano felice felice e quando tutta la sala è rimasta al buio perchè lo schermo era diventato nero..non ha battuto ciglio..pacifica come non mai..seduta comodamente sulla sua poltrona gigante a mangiare i suoi poc-corn..che dolce.

IMG_1532

Il film inizia e dopo un po’ si gira e mi dice:

“mamma avevi ragione la televisione fa tanta luce”

LA MAMMA HA SEMPRE RAGIONE IHIHIH

Il film è bellissimo..ci è piaciuto moltissimo.

Io non potevo ovviamente smentirmi e verso la fine ho pianto di brutto singhiozzando (non vi dico perchè casomai non l’aveste visto ma se lo vedete capite subito) ma cercando di non farmi notare da letizia che dal canto suo..concentrata com’era non mi notava nemmeno.

Che bella esperienza e spero se la ricordi quando sarà grande.molti si ricordano molto bene la prima esperienza al cinema..per mio marito è stata LA SPADA NELLA ROCCIA…io no comment..al cinema non mi ci hanno portato..ci sono andata io per la prima volta a 15 anni ma negli anni successivi mi sono rifatta per benino ;)

baci e abbracci

Antonella

sabato 19 dicembre 2009

LA DANZA DELLE SCATOLE DI LATTA – IL MIO INVIO

Avevo dimenticato di postare quella che ho spedito io…non finirò mai di dirlo quanto mi sia piaciuto partecipare a questa danza.

E’ stato difficilissimo trovare una scatola di latta. qui in provincia di Milano, ma alla fine ho trovato questa meraviglia nascosta in un angolino di una cartoleria…

IMG_1464

IMG_1469

Ad Anna è piaciuta..ne sono molto felice.

baci

Antonella

martedì 15 dicembre 2009

CANDY COMPLEANNO DI COSì TANTO PER..

blog candy Cos%C3%AC, tanto per___

Ele del blog Così tanto per…ha indetto un candy compleanno per festeggiare il suo compleanno..scadenza 31 dicembre.

Se non conoscete il suo blog correte a visitarlo.

baci baci

Antonella

LETIZIA e la FILOSOFIA

“MAMMA, A VOLTE SI VINCE..

A VOLTE SI PERDE”

Così… di punto in bianco. Chissà cosa le passava per la testa.

Baci e abbracci

Antonella

 

giovedì 10 dicembre 2009

DI SERA

IMG_1501 - Copia

 

IMG_1514

 

 

 

 

mercoledì 9 dicembre 2009

AVETE FATTO L’ALBERO DI NATALE?

 IMG_1485

LA DANZA DELLE SCATOLE DI LATTA: guardate la meraviglia che mi è arrivata.

Tempo fa ho deciso di partecipare allo swap indetto sul blog calme et cacao..ancora grazie a Daniela per questa iniziativa che mi ha permesso di conoscere un blog che non conoscevo e una persona davvero fantastica con cui ho scoperto di avere molte cose in comune.

Ecco il pacco che mi è arrivato sabato da parte della mia abbinata Anna del magnifico blog il ricettario di Anna:

IMG_1470

IO SONO RIMASTA A BOCCA APERTA…ANCHE MIO MARITO è RIMASTO STUPITO E NON è UNO CHE SI STUPISCE FACILMENTE, ANCHE SE DEVO DIRE CHE DAVANTI AI DOLCI è MOLTO + FACILE.

La prima cosa che ho pensato è: “ma perchè non ci ho pensato anche io a mettere delle cose fuori dalla scatola?” io la mia  ho cercato di riempirla il + possibile cercando di farci stare tutto e pensando che era un peccato che non fosse + grande per aggiungerci altro…

Anna mi ha scritto anche una bellissima lettera a mano..che bello riceverne una dopo tanto tempo..la sua è magnifica davvero..pensate che quando ha sbagliato a scrivere ha tirato una riga ed è andata avanti e non l’ha riscritta per mancanza di tempo…ma io ho adorato il fatto che non abbia trovato il tempo per fare la bella..quella riga ha dato alla lettera un sapore antico..un sapore di vecchi ricordi..non so se riuscite a capire…magnifico…mi ricorda anche che bisogna lasciarsi andare ogni tanto..nella lettera che le ho scritto io non ci sono cancellazioni semplicemente perchè ho fatto la bella :) eh già..lo ammetto sono un tipo quadrato ...chissà perchè ma non mi piace sbagliare su un foglio…riscrivo anche la lista della spesa se sbaglio…ok ok ridete pure..sto ridendo anche io di me stessa..son fatta cosi..

Ed ora vi racconto del contenuto e di tutte le cose che ha preparato con le sue manine:

OMINI DI ZENZERO GLASSATI

IMG_1472g FAVE DI CACAO (che arrivano direttamente dal Perù dove Anna è stata di recente)

BISCOTTI ALLE SPEZIE CON CHIODI DI GAROFANO E CANNELLA

UN BARATTOLO DI LATTA CON DEL TE’ VERDE MAGIE D’HIVER

IMG_1474

IMG_1478IMG_1479  IMG_1481

E poi c’è la scatola di latta che adoro e che già uso..mi piace da impazzire e dentro ho trovato:

CIOCCOLATINI CON RIPIENO DI PASTA DI PISTACCIO (la pasta di pistacchio arriva direttamente dalla sicilia)

UNA CANDELA NATALIZIA e

CANTUCCINI AL CIOCCOLATO

Tutto le preparazioni sono GLUTEN FREE perchè Anna è celiaca..e da quando l’ha scoperto il cibo è diventata la sua passione  e visitando il blog si capisce benissimo.

Era tutto buonissimo e a parte il tea verde che dobbiamo ancora provare..il resto è tutto sparito…per fortuna sono riuscita ad assaggiare tutto prima che mio marito facesse tabula rasa.

Grazie ancora Anna..con tutto il cuore.

baci e abbracci

Antonella

martedì 8 dicembre 2009

LA “RIVINCITA” è ARRIVATA ANCHE QUI

Ciao a tutte, sono stata un po’ assente in questi giorni ma rieccomi a cercare di mettermi un po’ in pari con i post che ho da scrivere.

Vi ricordare la rivincita della cartolina? ne avevo parlato qui cartolina_100_thumb1

Ho aderito volentieri all’iniziativa..ho spedito le mie cartoline ed ecco quelle che ho ricevuto:

La prima è quella di smile1510 del blog Ballando con sofia.

img049

La seconda è quella di polepole del blog Ilcircolovizioso

img050

Grazie ragazze, è stato davvero bello riceverle e leggerle..e come suggerito da polepole le vostre cartoline sono ora diventate segnalibri che mi accompagnano nel magico mondo dei libri.

Vi abbraccio

Antonella

Related Posts with Thumbnails