martedì 24 luglio 2012

WRITING TUESDAY: FINALE

Appuntamento con il WRITING TUESDAY lanciato da Silbietta di INTERNO 105.

writing-tuesday-banner

UNA BUONA GIORNATA

A novant’anni suonati quello che rimane sono i ricordi.
Le mie giornate sono scandite dalle immagini, dai suoni e dalle facce del mio passato.

Spesso i ricordi più belli riaffiorano in ordine sparso nella mia mente, altri sono solo piccoli e preziosi dettagli che per la maggior parte della gente sarebbero insignificanti mentre in me fanno nascere universi di sensazioni ed emozioni.

Oggi mi ritrovo a 17 anni, al torneo di calcio balilla.
Per una settimana all’anno ci ritroviamo ogni sera al bar per fare il tifo per Adam e Tony, almeno noi ragazze. i maschi della compagnia sono più propensi a prenderli in giro ma la cosa sembra divertire tutti. Ragazzi! Vai a capirli.

Questa volta i miei amici sono riusciti ad arrivare in finale e siamo tutti in trepidante attesa dell’ultima sfida.

Intanto quello che sento sono le risate degli amici, la pioggia bussare sui vetri, il freddo autunno entrare dalla porta ogni volta che viene aperta.
Quello che vedo sono i colli di bottiglia di birra incrociarsi per brindare, Ben che sparge la segatura sul pavimento bagnato, le luci del flipper che danno spettacolo prima che l’attenzione ritorni sul biliardino.

Una delle serate più belle della mia vita nonostante la memoria mi conceda solo spiragli di visioni ingiallite contornate da luce soffusa.

Era il tempo delle giovani paure, della ricerca di una nostra voce, della gioia così viva e presente che nemmeno la sconfitta poteva offuscare. Sì, perché il torneo l’abbiamo perso ma avevamo guadagnato attimi memorabili.

Ritorno alla realtà. E’ già sera.
Oggi è stata una buona giornata.

1 commento:

Adriana Riccomagno ha detto...

Eccomi pronta con la rubrica del giovedì: http://presanellarete.blogspot.it/2012/07/soundtrack-of-my-life-1999.html

Related Posts with Thumbnails